Pubblicita'
www.cellularitalia.com
      www.cellularitalia.com  Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 

Fastweb è Top Sponsor del Taranto Finanza Forum
Collegamento notturno a banda larga per “La Notte Bianca del Trading”


21 settembre 2011 - FASTWEB è Top Sponsor della quinta edizione del Taranto Finanza Forum, l’evento di economia e finanza promosso dalla BCC San Marzano di San Giuseppe in programma dal 29 settembre al 1° ottobre nella città pugliese.
Per tutta la durata della manifestazione, FASTWEB fornirà il collegamento a banda larga alle aziende partecipanti e ai relatori che per tre giorni si confronteranno sull’andamento dei mercati e sulle migliori strategie di investimento per superare la crisi, in un contesto scenografico che, grazie a FASTWEB, si arricchisce di un carattere decisamente tecnologico e multimediale.
Nella serata di giovedì 29 prenderà il via “La Notte Bianca del Trading”, il primo evento mondiale che coinvolgerà contemporaneamente i mercati finanziari europei, americani e asiatici. Grazie alla connessione a banda larga di FASTWEB, i trader potranno negoziare e commentare l’andamento dei mercati in tempo reale, in un happening globale.
“Siamo orgogliosi di poter offrire la nostra tecnologia al Taranto Finanza Forum diventato, in pochi anni, uno degli appuntamenti più importanti per gli operatori del settore” – spiega Claudio Pellegrini, Responsabile Finance di FASTWEB. “La banda larga veloce, performante e sicura è strategica nei mercati finanziari e FASTWEB, grazie alla qualità della sua rete, è uno dei partner più accreditati in questo settore”.

Pubblicità

FASTWEB sarà inoltre presente alla manifestazione con un proprio stand per fornire a tutti i partecipanti la possibilità di conoscere i servizi a larga banda e le nuove soluzioni a valore aggiunto per il mercato residenziale e business.

- Pagina Fastweb
- Forum dedicato a Fastweb (R.fissa e Mvno)




Indietro
Home









Pubblicità








Copyright © 1999-2019 CellularItalia - Tutti i diritti riservati