Pubblicita'
www.cellularitalia.com
      www.cellularitalia.com  Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 

Tim: alleanza internazionale sotto il marchio FreeMove
Orange SA, Telefónica Móviles, TIM e T-Mobile annunciano i risultati della loro collaborazione e presentano le offerte congiunte.
Principali caratteristiche:
- Impegno a migliorare la competitività nel mercato delle multinazionali dal valore di 4 miliardi di Euro, attraverso la cooperazione integrata nell'offerta e la fornitura di soluzioni di business coerenti ed interessanti
- Fornitura ai clienti di un servizio potenziato e senza interruzioni negli spostamenti all'estero e nuove proposte per i clienti internazionali
- Obiettivo di aumentare del 10% il traffico voce tra i membri dell'alleanza e raddoppiare il traffico dati GPRS, su base annua per i prossimi tre anni
- Vantaggi economici derivanti dall'acquisto congiunto di terminali e accordi preferenziali di fornitura con Siemens e Motorola

LONDRA, 29 marzo 2004 - L'alleanza mobile, costituita da Orange SA, Telefónica Móviles, TIM (Telecom Italia Mobile) e T-Mobile, annuncia oggi alcuni risultati tangibili nati dalla sua collaborazione, traccia i piani per il futuro e presenta il suo nuovo marchio. L'alleanza, che e' formata da aziende leader in Inghilterra, Francia, Germania, Italia e Spagna, utilizza le sue dimensioni, forza ed esperienza collettiva per offrire ai propri clienti un servizio potenziato attraverso una maggiore scelta, flessibilita' e trasparenza.
L'alleanza, che si rivolge a una base clienti di circa 170 milioni di persone, in 21 paesi europei e circa 230 milioni nel mondo, presenta il suo nuovo marchio FreeMove, che testimoniera' l'offerta congiunta. Il brand, emblema di semplicita', qualita' e affidabilita', sara' affiancato ai singoli marchi dei membri, garantendo al cliente che si trova all'estero, la stessa fruibilita' dei servizi di telefonia mobile di cui usufruisce nel paese di appartenenza.
Dalla sua costituzione, l'alleanza FreeMove ha fatto notevoli progressi nella realizzazione del "Virtual Home Environment", garantendo ai clienti un'esperienza d'uso continua durante gli spostamenti all'estero. I membri dell'alleanza assicurano oggi ai clienti l'accesso agli stessi servizi che utilizzano a casa, come la casella vocale o il numero per chiamare l'assistenza clienti, attraverso l'impiego di semplici codici brevi che funzionano allo stesso modo nel loro paese e all'estero. I clienti potranno vedere adesso il numero del chiamante anche se si spostano sulle reti dei membri, nonche' inviare e ricevere messaggi con immagini, da molti piu' paesi rispetto al passato. Nel corso dell'anno questa funzione sara' disponibile tra tutte le reti partner. In futuro saranno lanciati alcuni servizi di sostituzione di terminali e SIM card ovunque il cliente si trovi, mentre i servizi informativi saranno disponibili nella lingua del paese del cliente.
L'alleanza FreeMove collabora per migliorare le efficienze operative e per assicurare ai suoi clienti una scelta piu' ampia e piu' rapida. I suoi membri hanno gia' acquistato congiuntamente 6 milioni di terminali per il 2004, con un conseguente vantaggio medio di riduzione sui costi del 10%. I membri hanno, inoltre, chiuso accordi preferenziali di fornitura con Siemens e Motorola. Lo sviluppo di progetti tecnici congiunti e altre iniziative di fornitura si prevede possano portare analoghi vantaggi economici fino ad un valore del 10% annuo, mentre il volume dei terminali acquistati congiuntamente ha come obiettivo, nel corso del tempo, di raggiungere il 25% sul totale di terminali acquistati dal gruppo. Le sinergie collettive aiutano, inoltre, i membri dell'Alleanza a raggiungere per primi il mercato con nuovi modelli e, potenzialmente, ad ottenere periodi di esclusiva su tali modelli. L'ambito di cooperazione dell'alleanza contribuisce ulteriormente all'armonizzazione dei requisiti tecnici.
Maggiore semplicita', portata internazionale senza pari, servizi di migliore qualita' ed iniziative mirate allo sviluppo del traffico, si prevede possano contribuire ad un notevole aumento del traffico roaming tra i paesi membri. Attraverso un'interessante offerta al cliente, l'alleanza FreeMove ha condiviso ambiziosi obiettivi per incrementare la crescita media del traffico voce tra i suoi membri del 10% su base annua, per i prossimi tre anni - superando la media europea del settore. Inoltre, si e' impegnata a raddoppiare il traffico dati GPRS tra le reti dei suoi membri, su base annua, per i prossimi tre anni.
L'alleanza FreeMove intende infine migliorare la sua posizione competitiva globale per fornire servizi alle aziende, in particolare le multinazionali, che fatturano 4 miliardi di Euro l'anno, nelle comunicazioni mobili. L'obiettivo dell'alleanza e' aumentare le nuove linee aziendali del 5% l'anno per i prossimi 3 anni, attraverso la collaborazione nell'offerta. La dimensione complessiva, dell'alleanza FreeMove, che opera gia' in quasi il 90% dei paesi europei in cui sono presenti aziende multinazionali, le consente di rispondere alle esigenze di questo mercato.
Le quattro societa' hanno allineato le proprie procedure relative all'offerta internazionale per rispondere con maggiore efficienza alle richieste dei clienti attraverso un unico punto di contatto. I membri dell'Alleanza FreeMove intendono offrire una soluzione di "one stop shop" alle multinazionali, sostenuta da un approccio diretto e trasparente alle loro esigenze. Tale approccio prevede:
- Un unico servizio di account management centralizzato ed un customer service dedicato per semplificare le procedure legate ai clienti multinazionali
- un centro internazionale avanzato di analisi e reporting, che fornisce ai clienti una visione trasparente sull'uso e sui costi nelle aree legate alla propria presenza
- Piani tariffari semplici e prevedibili per il roaming associati ad un chiaro sistema suddiviso per zone geografiche, offriranno ai clienti una tariffa unica, indipendente dal tempo di utilizzo e dalla rete mobile (anche in caso di roaming su reti che non sono parte dell'alleanza). Il risultato si traduce in una maggiore trasparenza dei costi e nella possibilita' per i clienti di prevedere e controllare piu' facilmente la loro spesa, un cambiamento significativo rispetto alla sovrabbondanza di tariffe offerte attualmente.
Nell'arco del 2004 saranno commercializzate una serie di soluzioni coerenti e interessanti dedicate alle aziende dei diversi mercati, tra queste, c'e' uno schema tariffario innovativo e trasparente, una tariffa roaming unica per il BlackBerry,applicabile ovunque nel mondo e su qualsiasi rete ed il pacchetto dati dell'alleanza FreeMove, costituito da una data card dual-mode (GPRS/UMTS) per la trasmissione dati ad alta velocita'.
L'alleanza FreeMove ha intenzione di crescere e rafforzarsi grazie anche ai risultati finora conseguiti attraverso l'adesione di nuovi membri e nuovi paesi nel corso del 2004. Nel frattempo, i suoi membri, entro la fine di quest'anno, si sono impegnati a fornire, un servizio di terza generazione potenziato, attraverso un approccio comune in tema di interoperabilita'.

Orange
Orange e wirefree sono marchi registrati da Orange PCS. Il gruppo Orange e' tra le maggiori aziende di telefonia mobile a livello globale, opera in 19 paesi tra Europa e resto del mondo. Fornisce un'ampia gamma di servizi di comunicazione mobile, che comprende i servizi GSM 1800 ed altri servizi di telefonia cellulare digitale. Il marchio Orange opera nel Regno Unito, Francia, Svizzera, Romania, Danimarca, Slovacchia, Lussemburgo, Thailandia, Costa D'Avorio, Repubblica Dominicana, Camerun, Paesi Bassi, Botswana e Madagascar. Il gruppo Orange ha partecipazioni in Belgio (Mobistar). Il Gruppo Orange ha una co-partecipazione in Egitto (MobiNil) e partecipazioni di minoranza in Portogallo (Optimum), Austria (One) e Mumbai/India (BPL Mobile). Orange e' il principale operatore del Regno Unito con oltre 13.6 milioni di clienti attivi e della Francia con oltre 20 milioni di clienti registrati, a fine Dicembre 2003. Alla stessa data, le controllate di Orange hanno raggiunto oltre 49 milioni di clienti nel mondo. Per ulteriori informazioni su Orange potete visitare il suo sito web all'indirizzo www.orange.com
Telefonica Moviles, S.A.
Telefonica Moviles e' il quinto operatore di telefonia mobile al mondo con i suoi oltre 52 milioni di clienti attivi, gestiti a fine 2003. Un incremento del 25,7% rispetto all'anno precedente. L'azienda e' un leader nello sviluppo dei mercati di Spagna ed America Latina, ha anche attivita' nel bacino del Mediterraneo. Telefonica Mo'viles attualmente conduce attivita' o gestisce aziende in Spagna, Brasile, Messico, Argentina, Peru, Cile, Guatemala, El Salvador, Puerto Rico e Marocco.
Nel 2003 Telefonica Moviles ha registrato ricavi per 10,070 miliardi di euro, con un incremento del 10,2% rispetto al 2002. L'utile netto si e' attestato a 1,608 miliardi di euro che in termini comparati (se si escludono gli effetti degli accantonamenti straordinari) ha registrato una crescita del 14.4% rispetto allo stesso periodo del 2002. Il MOL ha raggiunto 4,463 miliardi di euro con una incremento del 19.5% mentre se il rapporto e' su base trimestrale la crescita e' stata del 22%. Telefonica Moviles e' quotata alla Borsa spagnola ed alla Borsa di New York con il simbolo TEM.
TIM
TIM (Telecom Italia Group) e' il principale operatore in Italia con 26,1 milioni di linee; con le sue controllate e consociate in Europa, Sud America e bacino del Mediterraneo, ha raggiunto un totale di 44,5 milioni di linee (al 31 Decembre 2003). In un contesto competitivo caratterizzato da un elevato tasso di penetrazione del mercato e dalla innovazione tecnologica in rapida evoluzione, TIM ha consolidato la sua posizione di leadership, aprendo l'Italia al mercato di massa e ne ha fatto uno dei piu' avanzati in Europa. Una solida struttura finanziaria e patrimoniale, la presenza sui mercati internazionali con alti tassi di sviluppo, la leadership nell'innovazione e nella sperimentazione di nuove tecnologie, il marchio solido e riconosciuto, la flessibilita' e l'alto profilo professionale, sono tutti fattori che contribuiscono alla forza competitiva ed al potere contrattuale di cui TIM dispone e che hanno fatto dell'azienda uno dei protagonisti del mutato scenario della telefonia mobile.
T-Mobile
T-Mobile International e' una delle principali aziende di telefonia mobile del mondo. T-Mobile fa parte di una delle quattro divisioni strategiche di Deutsche Telecom e si concentra sui mercati piu' dinamici dell'Europa e degli Stati Uniti. A fine 2003, 61 milioni di persone hanno utilizzato i servizi di comunicazione mobile forniti solo dalle aziende controllate (T-Mobile Germany, T-Mobile USA, T-Mobile UK, T-Mobile Austria, T-Mobile Netherlands e T-Mobile Czech Republic). Oltre 90 milioni di clienti usufruiscono dei servizi di aziende controllate e consociate del Gruppo Deutsche Telecom. Il tutto sempre utilizzando una piattaforma tecnologica comune che e' il GSM, lo standard di telefonia mobile digitale piu' diffuso al mondo. Cio' fa di T-Mobile il solo fornitore di servizi di comunicazione mobile con un'offerta continua sulle due sponde dell'Atlantico. Per maggiori informazioni sul T-Mobile International, potete visistare il sito www.t-mobile.net

- Forum dedicato a Tim
-
Pagina Tim



Indietro
Home









Pubblicità








Copyright © 1999-2019 CellularItalia - Tutti i diritti riservati