Pubblicita'
www.cellularitalia.com
      www.cellularitalia.com  Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 


Wind: rimodulazione 'Wind Basic' e 'Wind Senza Scatto'
Dal 3 aprile 2018

  • Wind: rimodulazione piani 'Wind Basic' e 'Wind Senza Scatto'
    20 febbraio 2018 - Wind informa che a partire dal 3 aprile 2018, per i clienti con offerta mobile Ricaricabile, a seguito della sopravvenuta esigenza di modifica del posizionamento dell’offerta, i costi e i contenuti delle offerte e dei servizi Wind saranno applicati su base mensile.
    Oltre al già segnalato "SMS My Wind" si adegueranno alla nuova durata anche i piani tariffari con canone:
    - Wind Basic che passerà da 0,5 €uro a settimana 2,17 €uro/mese;
    - Wind Senza Scatto che passerà da 0,19 €uro ogni 7 giorni a 0,82 €uro/mese;
    Diritto di recesso
    Come previsto dall'art. 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, qualora non accettassi queste modifiche, potrai esercitare il diritto di recesso dai servizi WIND o passare a un altro operatore senza penali né costi di disattivazione entro il 2 aprile 2018, inviando una comunicazione con causale di recesso: "modifica delle condizioni contrattuali" attraverso uno dei seguenti canali:
    1) raccomandata A/R al seguente indirizzo: WIND Tre SpA - Servizio Disdette - Casella Postale 14155 - Ufficio Postale Milano 65 - 20152 Milano,
    2) PEC all'indirizzo: servizioclienti155@pec.windtre.it,
    3) punto vendita Wind di proprietà,
    4) chiamando il 155.
    Pubblicità

    Se sulla tua linea sono in corso pagamenti rateali, potrai continuare a pagare le rate fino al termine naturale previsto o saldare le rate residue in unica soluzione, specificando la richiesta nella comunicazione di recesso.

  • Codice delle comunicazioni elettroniche
    Art. 70 (contratti), comma 4
    - Gli abbonati hanno il diritto di recedere dal contratto, senza penali, all'atto della notifica di proposte di modifiche delle condizioni contrattuali. Gli abbonati sono informati con adeguato preavviso, non inferiore a un mese, di tali eventuali modifiche e sono informati nel contempo del loro diritto di recedere dal contratto, senza penali, qualora non accettino le nuove condizioni.



Home









Pubblicità








Copyright © 1999-2018 CellularItalia - Tutti i diritti riservati