Pubblicita'
www.cellularitalia.com
      www.cellularitalia.com  Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 

Tim lancia "EDGE" e vola verso l'UMTS

Milano, 26 marzo 2004 - Il viaggio di TIM verso i servizi di terza generazione e' gia' iniziato e, a partire da aprile, TIM, per prima in Italia, lancera' l'EDGE, la rete mobile a banda larga per la trasmissione dei dati ad alta velocita'.
Il lancio di EDGE, per TIM, e' assolutamente complementare allo sviluppo dell'UMTS. TIM, infatti, durante il Telecom Day, nel quale ha incontrato la comunita' finanziaria, conferma la propria strategia per il lancio dell'UMTS che sara' operativo da giugno a partire dalle aziende e prevede il lancio commerciale di massa per il Natale 2004. Per la campagna di Natale, infatti, saranno disponibili telefonini UMTS in numero sufficiente per offrire i servizi 3G ai clienti italiani di TIM.
In occasione del "Telecom Day" TIM ha tracciato la road map dell'azienda per il decollo dei servizi di terza generazione. Da aprile EDGE rendera' l'utilizzo dei servizi multimediali sempre piu' soddisfacente per i clienti di TIM, sia per le applicazioni orientate al mercato consumer, come gli MMS o il video streaming, sia per quelle piu' tipicamente aziendali, come la gestione delle e-mail e la navigazione Internet ed Intranet. L'EDGE, infatti, e' l'evoluzione del sistema GPRS ed e' un potente moltiplicatore delle sue performance, in grado di aumentare le velocita' di rete attuali che sono di circa 40 kbit/s, fino a 200 kbit/s, cioe' simili a quelle raggiungibili dall'UMTS (che ha una velocita' massima di circa 384 kbit/s ed una media di circa 250 kbit/s).
In seguito TIM distribuira' nei propri negozi i primi telefonini EDGE e, proprio grazie a questa tecnologia, puntera' ancora di piu' sui servizi di terza generazione. Questi servizi hanno registrato gia' un'ottima performance alla fine dell'anno scorso, basti pensare che TIM ha superato i propri obiettivi e, a dicembre 2003, erano piu' di 3 milioni i telefonini MMS venduti da TIM, mentre gli MMS hanno registrato una crescita enorme: piu' di 10 milioni di MMS sono stati inviati nel solo periodo di ottobre - dicembre 2003.
TIM fornira', inoltre, ai suoi clienti telefonini dual mode, in grado di utilizzare, cioe', entrambe le reti, EDGE e UMTS: l'intera linea dei nuovi telefonini EDGE ed UMTS dual-mode che abilitano all'alta velocita', si chiamera' "TIM TURBO". Con questa strategia TIM potra' offrire a ciascun cliente la quantita' di banda necessaria in base al tipo di servizio richiesto, indipendentemente dalla rete su cui si trova. In piu' EDGE provvedera' alla copertura nelle aree ancora non servite dalla rete UMTS, garantendo ai clienti l'alta qualita' dei servizi. EDGE, dunque, non entrera' in competizione con l'UMTS, ma svolgera' una funzione complementare al 3G, nel momento del suo lancio e fornira' le risorse di banda necessarie per portare le oltre 26 milioni di linee TIM verso la larga banda cellulare.
La tecnologia EDGE puo' essere realizzata attraverso l'aggiornamento dei software delle reti GSM/GPRS, senza che sia necessaria l'istallazione di nuove stazioni radio. La rete UMTS di TIM, intanto, e' gia' pronta da tempo: copre, nelle principali citta' italiane, il 90% della popolazione ed, entro l'estate, sara' gia' oltre gli obblighi di copertura previsti dal bando di gara nazionale. TIM, inoltre, ha gia' aperto la rete EDGE in Brasile ed ha gia' lanciato commercialmente l'UMTS in Grecia, attraverso la sua controllata TIM Hellas.
In conclusione, Mauro Sentinelli, Direttore Generale di TIM ha tracciato le linee guida dello sviluppo dei servizi 3G: "Ancora una volta TIM si trova ad uno snodo importante" - ha affermato nel corso del Telecom Day Mauro Sentinelli - "il passo piu' importante dal punto di vista tecnologico e della struttura della rete e' gia' stato compiuto con il lancio dell'EDGE, la cui evoluzione portera' la telefonia mobile italiana verso la terza generazione".
Nel corso dell'incontro con la comunita' finanziaria TIM ha confermato il proprio ruolo guida nel mercato italiano dell'industria cellulare, in termini di quota di mercato e per il lancio di servizi innovativi. TIM, infatti, ha realizzato la "Mobile TV", che trasmette attraverso la rete GPRS, i canali TV sul telefonino. Il servizio che TIM ha lanciato lo scorso ottobre, in anteprima mondiale sul mercato italiano, e' un grande successo: al momento circa il 50% dei telefonini abilitati al servizio ha registrato almeno un accesso a "Mobile TV".
Con "Mobile TV" TIM offre in diretta sul telefonino l'intera programmazione dei tre canali RAI ed, in piu',"La 7", CNBC - CFN, la tv finanziaria ed i canali satellitari Coming Soon, dedicato al mondo del cinema e "Game Network".

- Forum dedicato a Tim
-
Pagina Tim



Indietro
Home









Pubblicità








Copyright © 1999-2021 CellularItalia - Tutti i diritti riservati